È boom per le piccole

posted Jul 3, 2015, 1:59 PM by Enrico Grasso

Cresce la domanda di piccole tra le aziende. Nel 2014, secondo i dati dell'Unrae, le citycar hanno raggiunto le 33.354 unità, pari al 20,6% del mercato del noleggio a lungo termine. La crescita rispetto al 2013 è stata del 31,2% mentre la quota è salita di 1,36 punti percentuali (ppt). In aumento anche il segmento B arrivato a fine 2014 a 37.358 vetture, oltre il 65% in più rispetto all’anno precedente con una quota del 23,1% aumentata di 6 ppt. Nel complesso, le società di noleggio a lungo termine hanno immatricolato 70.712 veicoli dei due segmenti inferiori, pari al 43,7% del totale (nel 2012 la quota era del 29%). 

Quasi una su tre è compatta. La categoria più apprezzata dalle flotte resta quella delle compatte: 47.588 unità (+9,3%), quota di oltre il 29% dei noleggi a lungo termine, in calo però di 3,5 ppt. Risultato negativo per le berline medio – grandi del segmento D: la quota in un anno è scesa di 4 ppt con un calo nelle immatricolazioni del 4,6%. Qualche cenno di ripresa per i modelli più grandi: le “ammiraglie”, pur perdendo quote di mercato, crescono in termini di volumi con un +13,8%, restando però su valori dimezzati rispetto al 2012. Bene l’alto di gamma del segmento F: nel 2014, le società di noleggio a lungo termine hanno immatricolato 1.031 vetture di lusso, il 145% in più rispetto al 2013. 

Tratto da: http://www.quattroruote.it/news/noleggio_a_lungo/2015/04/27/noleggio_a_lungo_termine_e_boom_per_le_piccole.html

Comments